Attiva la cartina
 

Pill [Pi(il)l]

Borgata Pill, il cui toponimo si riferisce al rilievo sul quale sorge, ovvero alla posizione sopraelevata, dominante le borgate occidentali della vallata, su un dosso sporgente dal versante prativo in guisa di collinetta (Pill), č limitata ad un piccolo agglomerato sito poco pił a monte del tracciato della strada vecchia, tra le quote di m 1240 e 1263. Scarsamente interessata dallo sviluppo urbanistico novecentesco, tale borgata conserva ancora la propria identitą di nucleo relativamente isolato dalle vicine Palł e Bach ed offre una interessante concentrazione di entitą architettoniche tradizionali, riferibili ai secoli XVIII e XIX, alcune delle quali sono particolarmente significative dal punto di vista evolutivo, come nel caso delle espansioni laterali di casa s'Mčstros o ancora delle case Schmąuzan - s'Poch e s'Trčas - s'Ličndlan.

Due crocifissi in legno sorgono a breve distanza l'uno dall'altro sul ciglio della vecchia strada, mentre č assente la cappellina di borgata. La vecchia fontana, un tempo sita al margine della strada che sale tra le case della parte alta dell'abitato, č stata demolita negli anni '60.